Chi ama il giardinaggio o, semplicemente, circondarsi di qualche bella pianta in casa, sa bene quanto sia importante il fertilizzante. Arricchendo il terreno di sostanze nutritive, esso fa sì che le piante crescano meglio, più in fretta e, soprattutto, più forti e sane.

In commercio esiste una grande varietà di fertilizzanti chimici, ma costano molto e sono dannosi per l’ambiente. La valida alternativa è, come sempre, quella naturale. Di seguito vi spieghiamo passo passo come preparare in casa un fertilizzante naturale che darà nuova vita alle vostre piante.

Fertilizzante naturale per le piante: finalmente tutte fioriranno a vista d’occhio!

Fertilizzante naturale per le piante

Per preparare un ottimo fertilizzante naturale per le piante che, in più, costa pochissimo, vi occorrono solo dell’acqua (un litro o mezzo litro a seconda delle necessità) e della farina di ossa, che potete acquistare nei negozi che vendono prodotti per l’agricoltura oppure su internet.

La farina di ossa, ricchissima di calcio e fosforo, si rivela un elisir di salute e benessere sia per le piante in vaso che per l’orto e il giardino. Versate un cucchiaio di questo ingrediente nell’acqua e mescolate con cura per farla sciogliere bene. Ecco fatto: il fertilizzante naturale è pronto e può già essere usato.

Come e quando usarlo, suggerimenti e consigli

Fertilizzante naturale

Dopo aver preparato il fertilizzante naturale come sopra indicato, non dovete fare altro che annaffiarci le piante. Come vi abbiamo detto, esso va bene per tutte, verdi e fiorite, da interno e da esterno. Si consiglia di adoperarlo una volta al mese o, al massimo, ogni 45 giorni. L’ideale sarebbe alternarlo ad altri tipi di fertilizzanti naturali. Ad ogni modo, la farina di ossa apporta sostanze benefiche importanti e, nel giro di poco tempo, vedrete le vostre piante più sane, forti e rigogliose. Inoltre, la crescita viene stimolata e così pure la fioritura.

Insomma, risultati strabilianti a costo basso e senza danneggiare l’ambiente: cosa si può chiedere di più ad un fertilizzante? Lasciate perdere i prodotti chimici che si trovano nei supermercati e presso i fioristi, spesso molto reclamizzati ma mai privi di effetti negativi sull’ambiente. Esistono sostanze naturali in grado di sostituirli in maniera efficace e senza alcuna controindicazione.

Il fertilizzante naturale a base di farina di ossa che vi abbiamo appena suggerito, si prenderà cura delle vostre piante e voi le vedrete come mai prima d’ora: più sane, più belle e con cascate di fiori da lasciare a bocca aperta!

Lascia un Commento

Su Di Noi

Essermamma.it è un portale che pubblica quotidianamente consigli utili e trucchi per le neo mamme sulle fasi della gravidanza e la crescita di un figlio. Inoltre si dedica anche a tutte le attività riguardanti la gestione e la cura della casa, le ricette di cucina e il giardinaggio.

Contatti

Via Vittorio Emanuele III, n4, M.S.Severino (SA)
Phone: 3347834567
Email: info@essermamma.it

EsserMamma.it © 2024 Tutti i diritti riservati.